FREEZAIR il Raffrescatore adiabatico

Il Raffrescatore Evaporativo FREEZAIR risulta essere una soluzione ideale per raffrescare e ricambiare l’aria degli ambienti. FREEZAIR è di facile applicazione impiantistica e con ridotto costo di investimento tra macchina ed impianto.

Si presta per l’utilizzo in ambienti di varie metrature e settori di attività, grazie alla sua semplice tecnologia, dove il principio di funzionamento è basato sul processo naturale di saturazione adiabatica dell’aria, con lo scambio di energia termica tra l’acqua e l’aria.

Nel suo ciclo di funzionamento l’aria esterna viene aspirata ed immessa nell’ambiente tramite un ventilatore a giri variabili. L’aria attraversa dei particolari pannelli alveolari di cellulosa che sono impregnati d’acqua, in questo l’aria modo cede parte del calore nel processo di evaporazione dell’acqua e ne abbassa la temperatura prima dell’immissione nei locali.

L’esclusiva innovazione tecnologica brevettata, adottata nell’ultima generazione del raffrescatore è rappresentata dalla soluzione “Sanifresh l’unico sistema attualmente disponibile per la sanificazione dell’aria prima dell’immissione nell’ambiente.

MODELLI

FREEZAIR FA 18 STANDARD
Flusso aria 18.000 m3
Modulante a 3 velocità
230V/50hz 1,1 kW
FREEZAIR FA 18 SANIFRESH
Flusso aria 18.000 m3
Modulante a 3 velocità con SANIFICAZIONE ATTIVA
230V/50hz 1,1 kW
FREEZAIR FA 30 STANDARD
Flusso aria 30.000 m3
Modulante a 2 velocità
400V/50hz 3 kW
FREEZAIR FA 30 SANIFRESH
Flusso aria 30.000 m3
Modulante a 2 velocità con SANIFICAZIONE ATTIVA
400V/50hz 3 kW

SETTORI DI APPLICAZIONE

I settori di applicazione sono vari eccone alcuni

INDUSTRIA
FONDERIE
STAMPAGGIO PLASTICHE
LEGATORIE
TENSOSTRUTTURE
STABILIMENTI E LOGISTICA
ALLEVAMENTI
OFFICINE MECCANICHE

COME FUNZIONA

PRINCIPIO DEL RAFFRESCAMENTO

Le persone nel periodo estivo cercano il miglio comfort al minore costo di esercizio e la nostra azienda ha colto questo messaggio utilizzando in abbinamento le risorse della natura, l’aria e l’acqua.
Conosciamo la sensazione di comfort ad essere in spiaggia, al mare in una calda giornata di sole oppure in montagna al sole di fronte ad una cascata d’acqua.
Questo comfort è dovuto allo scambio di calore contenuto nell’aria che, tramite evaporazione naturale, cede una buona parte del calore all’acqua producendo l’effetto fresco-benessere naturale, come essere al mare o in montagna.

 

Differenza di sicurezza sanitaria in ambiente

La nuova versione FREEZAIR SANIFRESH consente di attivare un processo di sanificazione degli ambienti basato su una innovativa tecnologia, la “fotocatalisi eterogenea ionizzante” denominata anche RCI (Radiazione Catalitica Ionizzante).
Prima dell’immissione nell’ambiente, l’aria attraversa la camera di sanificazione dell’unità FREEZAIR SANIFRESH e grazie ad una speciale lampada UV, si sviluppano delle reazioni fotochimiche attivate da un opportuno catalizzatore sensibile alla luce che agisce direttamente su un opportuno materiale composito.

A sinistra l'ambiente rinfrescato e sanificato con la sicurezza data dall'uso di FREEZAIR SANIFRESH

 

I vantaggi

  • Si presta per l’utilizzo in ambienti di varie metrature e settori di attività quali: commerciale, industria, allevamenti ecc.
  • Installazione sia a parete che a tetto, con immissione dell’aria direttamente nell’ambiente o tramite canalizzazione, e con direzionalità regolabile.
  • Semplicità impiantistica nella messa in opera da parte dell’installatore dove, una volta definito le aree da raffrescare, posiziona con estrema facilità
  • Ridotto costo di investimento, dei materiali e della macchina.
  • Ecologico perchè per raffrescare l'ambiente utilizza solo l'acqua.
  • Può essere dotato di sanificatore dell'acqua a raggi UV antibatterico per la sicurezza e la salute.

Caratteristiche

  • Tutta la scocca esterna si presenta robusta nel suo assieme in materiale ABS con quattro pannelli, ai quattro lati, removibili facilmente e singolarmente, per interventi di manutenzione ordinaria.
  • Di facile accesso risultano essere anche le connessioni idrauliche ed elettriche come il tubo di scarico dell’acqua della vasca.
  • La componentistica elettronica ed elettrica sia statica che in movimento, è stata accuratamente selezionata ed è oggetto di aggiornamenti tecnologici ed applicativi, in funzione alle richieste dei clienti.
  • Anni di esperienza con migliaia di macchine installate in 12 anni di attività sul territorio italiano ed estero, sono indice di qualità ed affidabilità.

Specifiche tecniche

  • Impianto idraulico costituito da: collettori di alimentazione, elettrovalvola, galleggiante di livello, scarico acqua ad impulso elettrico, pompa acqua di distribuzione.
  • Impianto elettrico ed elettronico con gestione di tutte le fasi di avviamento, funzionamento, stand-by, pulizia dei PAD e spegnimento della macchina, nelle diverse dinamiche di funzionamento precedentemente impostate.
  • Il layout interno risulta essere ordinato nella disposizione dei singoli componenti della macchina.
  • Ventilatore di aspirazione/mandata aria, di robusta concezione ed a regolazione automatica della velocità, in funzione dei set di temperatura ambiente e di umidità impostati.

DATI DI RIDUZIONE DELLA TEMPERATURA CON FREEZAIR

Temp. ambiente Percentuale Umidità Relativa
°C 10% 20% 30% 40% 50% 60%
20 °C 9,8 °C 11,2 °C 12,7 °C 13,7 °C 15,1 °C 16,1 °C
25 °C 13,1 °C 14,8 °C 16,2 °C 17,9 °C 19,1 °C 20,1 °C
30 °C 16,2 °C 18,3 °C 19,9 °C 21,8 °C 23,3 °C 24,8 °C
35 °C 19,5 °C 21,9 °C 23,9 °C 25,9 °C 27,8 °C 29,5 °C
40°C 22,8 °C 25,3 °C 27,9 °C 29,9 °C 32,1 °C 33,6 °C
45 °C 25,5 °C 28,8 °C 31,7 °C 34,1 °C 35,5 °C 38,0 °C

QUADRI DI COMANDO

QUADRO COMANDO PER SINGOLA UNITÀ COD. FA00QC034

Quadro stand alone in bassa tensione alimentato direttamente dal quadro di potenza installato a bordo macchina. Completo di sonda temperatura e umidità, adatto a gestire tutte le funzioni di un singolo raffrescatore, distanza massima tra macchina e quadro di 25m.

QUADRO COMANDO PER PIÙ UNITÀ COD. FA00OT674

Centrale remota per la gestione fino a 16 raffrescatori e 16 diverse zone climatiche. Utilizzo remoto della sonda di temperatura e umidità, distanza massima tra la macchina più lontana e quadro di 1.000m.

QUADRO COMANDO PER PIÙ UNITÀ COD. FA00OT715

Centrale remota per la gestione di 30 raffrescatori e 30 diverse zone climatiche. Utilizzo remoto della sonda di temperatura e umidità, distanza massima tra la macchina più lontana e il quadro di 1.000m.

Altre soluzioni per quadristica di controllo e gestione delle macchine, sono definiti con l’ufficio tecnico nell’elaborazione dell’analisi climatica dell’impianto.

REFERENZE

Vuoi un preventivo o informazioni tecniche?
Clicca e scrivici ciò che ti serve

Vuoi essere partecipe ad un eco-business?
Clicca e chiedi di lavorare con noi

Vuoi essere partecipe ad un eco-business?
Clicca e chiedi di lavorare con noi

Scroll to top